Stampa su pannello: da dove iniziare?

Se stai cercando un fornitore di stampa su pannello di qualità, in grado di assicurarti una fornitura puntuale, conveniente ordine, dopo ordine, sei nel posto giusto perché Printangers ha ciò che cerchi. Possiamo effettuare stampe su pannelli di ogni genere, spaziando dall'alluminio (DiBond) al Forex (PVC) fino alle lastre in cartone (teso, microtriplo e alveolare, quest'ultimo è detto anche a nido d'ape).

Quali materiali è possibile selezionare su Printangers per stampe su pannelli?

La prima cosa a cui prestare attenzione è la qualità di stampa, oltre il materiale. Le nostre stampe sono di alta qualità qualsiasi file ci chiederai di stampare, indipendentemente dal materiale di base. Utilizziamo le migliori tecnologie di stampa presenti sul mercato per farlo.

Il secondo aspetto a cui prestare attenzione e la qualità della fornitura e la ripetibilità della qualità di stampa di pannello in pannello dello stesso materiale, o di materiali differenti.

Il terzo fattore da conoscere è l'ubicazione finale che avra il pannello rigido stampato: andrà in esterno oppure in interno?

Dovrai scegliere il materiale giusto o farti guidare da un nostro esperto perché l'effetto finale ottenuto per esempio dalla stampa PVC rigido non è uguale a quella fatta su un plexiglass trasparente.

Il quarto punto da prendere in considerazione è il peso dell'applicazione finale che vuoi realizzare. Ogni materiale ha un peso specifico differente. Non orientarti seguendo il prezzo, ma focalizzati su ciò che ti occorre davvero.

In base alla scelta che farai il risultato finale può cambiare e di molto l'impatto estetico finale, ecco perché un nostro specialista è sempre a disposizione per soddisfare le tue richieste più specifiche di stampa supporti rigidi.

Le stampe su pannelli che puoi richiedere su printangers verrano effettuate su 6 famiglie di materiali differenti tra cui scegliere:

  1. Forex
  2. Alluminio Dibond
  3. Lastre di cartone
  4. Plexiglas
  5. Polionda
  6. Sandwich

Presenti anche in assortimento costante pannelli in polionda (microcannettati plastici leggeri) e i trasparenti e pregiati Plexiglas dove è possibile ottenere effetti speciali con inchiostro bianco. Ovviamente per espositori squadrati o pannelli da sagomare sono disponibili anche lastre di tipo composito.

Stampa pannelli: come orientarsi nella scelta?

Le stampe su pannello sono facilmente ordinabili su Printangers ma per aiutarti nella scelta di seguito troverai una guida veloce, mentre ti rimandiamo alle schede prodotto specifiche per ulteriori dettagli.

Se ti risulta difficile orientarti nella scelta di seguito ti spieghiamo per sommi capi, le differenze e le caratteristiche che intercorrono tra un pannello e l'altro così da poterti semplificare la vita:

Stampa su pannello in Forex

Il Forex è un pannello di tipo plastico (PVC espanso), leggero ma resistente, disponibile in formato massimo di 3x2m e in 3 varianti di spessore 3mm, 5mm e 10mm. Potrai richiedere che la tua stampa su PVC rigido sia sagomata o una sua squadratura in formato.

Possiamo anche proteggere le tue stampe con una speciale verniciatura protettiva. La sua leggerezza lo rende un materiale adatto ad applicazioni in interno per negozi, grande distribuzione, segnaletica da interno e applicazioni affini.

Può anche essere applicato in esterno, ma se ne consiglia l'applicazione a partire dai 5mm. In interno i 3mm per la stampa cartello in digitale sono più che sufficienti ma se ne consiglia l'applicazione a parate con biadesivo anziché forando il pannello che potrebbe inevitabilmente spezzarsi o sbeccarsi.

Stampe su pannelli in allumino (DiBond)

L'alluminio è un materiale pregiato e largamente diffuso per la decorazione di grande formato. Lo proponiamo in due varianti differenti: con verniciatura bianca o con superficie spazzolata naturale.

Nel primo caso la base bianca è omogenea sia sul fronte che sul retro del pannello.

Nel secondo caso parliamo di una lastra priva di verniciatura ma spazzolata superficialmente, quindi in grado di esaltare la brillantezza dell'alluminio naturale.

Sono entrambi disponibili in formato massimo di 3x2m e hanno uno spessore ideale di 3mm che ne permette sia la sagomatura che l'eventuale taglio e piega a 45 gradi per gli espositori.

Nel caso della stampa su pannello con spazzolatura superficiale, è possibile ottenere risultati di stampa eccezionali combinando il bianco digitale di fondo.

Questo tipo di alluminio ben si presta per applicazioni da interno e da esterno: cioè per passare da un espositore sagomato a una insegna luminosa da esterno.

Stampa digitale su lastre in cartone

Le lastre in cartone disponibili su printangers sono di tre tipologie differenti: il classico cartoncino teso di basso spessore, il cartone microtriplo cioè un cartone molto sottile con tre strati d'onde intermedie ai due fogli estern; alveolare o "nido d'ape".

Mentre il formato è uguale per tutti i modelli in un massimo di 1,7x3m può variare lo spessore in funzione de tipo di lastre in cartone selezionate.

Il cartoncino è in peso di 500gr e datto alla maggior parte delle applicazioni e mockup per packaging o decine di articoli differenti. Ha uno spessore massimo di 1mm.

Il microtriplo è un cartoncino spesso circa 5mm, con onde interne che lo rendono strutturalmente molto resitente e conformabile per creare packaging e cartellonistica da interno. Non è adatto ad esposizioni in intero.

Infine il cartone alveolare è il più resistente e disponibile in due varianti di spessore differnete: 10mm o 1,6cm. Questo materiale cela tra le due pareti esterne una struttura interna a "nido d'ape". L'aria presente nelle celle interne rende il pannello molto leggero e allo stesso tempo molto resistente alle deformazioni e all'umidità.

Stampa pannelli in Plexiglas

Ti offriamo due differenti varianti di pannelli in Plexiglas: opalino-bianco o trasparente.

Nel caso dei pannelli opalini le stampe risultano facilmente retroilluminabili, infatti la luce si diffonde in modo omogeneo sulla superficie retrostante e fa spiccare la grafica sull'altro lato. Questi pannelli sono disponibili in formato massimo di 3x2m e in due varianti da 3mm e 5mm di spessore.

Rigidi e cristallini, trasparenti, i pannelli in Plexiglas sono perfetti per applicazioni dove è necessario vedere attraverso o creare effetti di stampa speciale utilizzando, per esempio, il colore bianco di fondo sulle immagini o utilizzato da solo. Sono anch'essi disponibili in formato 3x2m e 3mm o 5mm di spessore.

Il Plexiglas è un materiale plastico che ben si presta alla piega e alla sagomatura.

Sia stampati che non, i pannelli in plastica possono essere installati sia in interno che in esterno.

Stampe su pannelli in polionda (micro cannettato plastico)

Impropriamente definiti come "polionda" per via dell'effetto superficiale generato dalla tensione derivante dall microcannettatura interna ottenuta in fase di produzione per alleggerire il pannello, questo tipo di materiale ben si presta alla stampa digitale diretta.

Il pannello è molto leggero e pratico per realizzare grandi o piccoli pannelli e cartelli. Risulta molto resistente e rigido, facilmente installabile in interno, mentre in esterno, data la caratteristica leggerzza, deve essere fissato ad altre superfici o stabilizzato con una base pesante.

Il pannello è realizzato in polipropilene e quindi non teme gli sbalzi di temperatura e mantiene una stabilità dimensionale costante nel tempo.

Le stampe su pannelli in polionda possono essere ordinate in formato massimo di 3x2m e sono disponibili nella variante da 3,5mm e da 5mm.

Stampa su pannelli sandwich

La stampa pannello sandwich è effettuata sulla superficie esterna in cartoncino mentre l'anima interna in schiuma, polistirolo o neoprene conferisce al pannello grande leggerezza e portabilità.

Il pannello sandwich è facilmente stampabile e l'anima interna oltre che conferire leggerezza al materiale ne mantiene elevata la rigidità strutturale.

Sono pannelli adatti per grafiche da interno di breve e media durata.

Questi pannelli sono disponibili in 3 spessori differenti: 5mm, 10mm e 19mm per adattarsi a qualsiasi contesto o esigenza applicativa.